Visualizzazioni per coach: la difficoltà

Questo e altri articoli fanno parte di una sezione “Visualizzazioni per coach” che include i miei script e quelli di chi legge il mio ebook Stai Calmo e usa il Milton Model sapientemente. Riportiamo qui le nostre idee di Milton Model applicato a scopi differenti e quindi a visualizzazioni diverse.



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Questa sezione è a uso e profitto di tutti i coach, in special modo di chi ha ascoltato l’audio corso Il linguaggio ipnotico delle visualizzazioni.

Ricordo l’opportunità di incontrarci e lavorare insieme per adottare un modello di incontri di coaching universale (OMI Model) e definire esercizi di PNL utili per specifiche problematiche o obiettivi dei nostri clienti. L’appuntamento è al prossimo corso di Strumenti di Coaching.

La visualizzazione di oggi parla di una difficoltà e dà per scontato che verrà risolta. Il coach “non sa” quanto in fretta questo avverrà ma sa che succederà.

Leggi il pezzo di visualizzazione e individua tutti i pattern del Milton Model.

E non so quanto in fretta ti renderai conto di imparare inconsciamente, e che la tua mente inconscia ha già iniziato. Perché non è importante che tu sappia di farlo prima di aver iniziato a rilassarti comodamente, adesso, e permettere all’altro te di imparare qualcosa di utile e di meraviglioso.

So che hai una certa difficoltà nella tua vita che vorresti trasformare in una soluzione soddisfacente e non sono sicura esattamente quali risorse personali troverai più efficaci di altre per risolvere questa difficoltà. Ma so per certo che il tuo inconscio è più capace di te nel ricercare tra le tue esperienze e le risorse di cui hai bisogno, adesso.

Quali fantastiche presupposizioni ho scritto qui? Sai individuarle? Ti piacciono? Certo che puoi usarle anche tu! Lasciami un tuo commento per parlarne.



LAVORA OGGI SU COSA DIRE E COME PARLARE.
Usa le visualizzazioni, conosci la mente del tuo interlocutore, aiutalo al meglio. Ti seguirò passo passo anche nel gruppo di supporto incluso. Puoi iniziare adesso con la formazione online “Strumenti di Coaching” e la formazione online “L’arte di Visualizzare“.





Potrebbe piacerti anche…

Quando il cliente crede di sbagliare ma… Capita a volte in cui il cliente crede di sbagliare ma in realtà sta facendo tutto giusto. Vediamo perché e cosa fare… La situazione. Stai seguendo un cliente per il raggiungimento di un obiettivo, a te pare che le cose vadano lisce ma il cliente...
Come fare una critica costruttiva Non ti piace qualcosa detta o fatta da qualcuno ed è tuo dovere dirglielo, per il bene dell'azienda o glielo vuoi dire per aiutarlo a migliorarsi? Ecco consigli praticissimi per imparare a dare una critica costruttiva. La critica del panino o Sandwich...
La negoziazione fluida: dal politico alla mamma Negoziatori non si nasce, si diventa… Con pratica, esercizio, tecnica e tanti errori. Negoziazione fluida: ecco un’altra abilità fondamentale per tutti, dal manager al coach, dal politico alla mamma. Il professor Cipolla e la stupidità. Nel suo...
4 passaggi per fare le domande giuste al cliente L'arte del coach (che tu lo sia di professione o che tu lo diventi per dare assistenza a un cliente o a un collega) è quella di porre le domande giuste. Il bravo coach ascolta e non interpreta, non suggerisce, lui o lei fa molte domande utili per...
La tecnica del fractionation nelle visualizzazioni Un modo di indurre semplicemente il rilassamento profondo è la tecnica del fractionation. In inglese fractionation, o in italiano qualcosa come “frazionamento”, è un’operazione di spezzettamento, rallentamento, induzione a singhiozzo… Serve a...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *