L’inoculation del fiorista

L’inoculation del fiorista

“Inoculation” non è una parolaccia, è un concetto di comunicazione condiviso in Programmazione Neuro Linguistica (PNL) e che riprende il concetto di vaccinazione. È una vaccinazione contro le obiezioni del cliente, le anticipa per smontarle al nascere.



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Cos’è l’inoculation e come un fiorista potrebbe sfruttare questo concetto molto utile? I fiori sono spesso ritenuti “belli ma non essenziali”. Questa potrebbe essere una forte obiezione che il fiorista vuole imparare a ribattere.

Altra obiezione è che i fiori sono “belli ma non durano”. L’inoculation del fiorista sarà di spiegare facili tecniche per allungare la vita al bouquet e poi come trasformarlo in altro come fiori secchi d’esposizione o un pot-pourri.

Vediamo un paio di inoculation che ho pensato per il fiorista che è anche esperto comunicatore:

PRIMA FRASE

LA DISTANZA


«Alcune persone sono portate a pensare che i fiori siano solo accessori e quindi inutili. La loro bellezza è effimera e non servono a nulla.»

Il “sono state portate a pensare” allontana la colpa e “le persone” allontana dall’interlocutore.

SECONDA FRASE

L’ATTACCO


«Eppure altre persone non possono farne a meno. Vengono da me e comprano un mazzo alla settimana per la loro casa, per sé. Per loro è un gesto d’amore verso se stessi e chi li circonda.»

Aiuto il cliente a identificarsi con chi voglio io.

TERZA FRASE

RISPONDO AL DUBBIO


«Chi ha ragione? Non lo so. Io sono un fiorista e amo il mio lavoro. Una ricerca dimostra che il profumo dei fiori è perfetto per gli ambienti. Non ci sono paragoni possibili con i profumi d’ambiente in commercio.»

Anticipo il dubbio e racconto di prove scientifiche a favore del mio lavoro.



Fai volare il tuo stile di coaching » Strumenti di Coaching » Debora Conti
Fai volare il tuo stile di coaching » Strumenti di Coaching » Debora Conti
Fai volare il tuo stile di coaching » Strumenti di Coaching  » Debora Conti
COACH SI DIVENTA

Differenziati nell’assistenza unica che proponi al cliente MA appropriati di un metodo universale valido sia nella forma che nei contenuti, sia nel protocollo che negli strumenti.
TUO PER 150€ ANZICHÉ 180€

Programma del corso



QUARTA FRASE

L’ULTERIORE VANTAGGIO


«Ho letto tempo fa un’altra ricerca che dimostrava come i fiori, per il colore, la consistenza e il profumo, avevano il potere di cambiare umore alle persone, in positivo. Aiutano gli scambi e le interazioni nei bar e nei negozi, oltre che nelle famiglie».

Il fiorista insiste con altre ricerche a vantaggio dei fiori ampliando il ventaglio di vantaggi a suo favore.

Se ti piace questa inoculation: è tua! Se hai un altro tipo di lavoro e vendi un altro prodotto che genera un pacchetto intero di obiezioni, contattami e ci divertiremo insieme a trovare delle ottime inoculation.



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!

Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “L’inoculation del fiorista” ti sia piacito. Se hai una domanda sull’argomento lasciami un commento e sarò molto felice di risponderti. Per approfondire puoi guardare anche il video di presentazione., di presentazione del metodo Strumenti di Coaching. Ciao, grazie e a presto!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *