Cambiare lavorando sulla Struttura Interna

È più facile cambiare e aiutare a migliorarsi se si lavora “da dentro”. In PNL si chiama la Struttura Interna che fornisce struttura e metodo al tuo supporto di coach. Non dare la soluzione, fornisci i giusti strumenti di coaching e il tuo cliente sentirà la differenza.



TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO, CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!


Lo studio della struttura interna. 

La Programmazione Neuro Linguistica (PNL) è definita in vari modi: lo studio dell’eccellenza, un paniere di strumenti utili, una disciplina pratica… La definizione più corrispondente ai contenuti di questo sito potrebbe essere proprio la definizione che il co-fondatore della PNL, Richard Bandler, dà di questa disciplina: «Lo studio della struttura dell’esperienza soggettiva».

I vantaggi di un metodo. 

In questo spazio conosci e impari strumenti per aiutare i tuoi clienti e per rendere semplici e maggiormente efficaci i tuoi incontri di coaching. Qui ti presento una struttura di incontro universaleche ti fornisce una cornice e ti permette di dedicarti più serenamente al tuo cliente: all’ascolto letterale e alla scelta degli strumenti migliori da utilizzare adattandoti alla situazione e al cliente.

La standardizzazione aiuterà la personalizzazione: una struttura universale a cui appoggiarsi e da tenere a mente, per poi sentirsi liberi di dedicarsi al cliente al 100%.

La Struttura Interna del cliente rappresenta ciò che crede, come percepisce il mondo, come reagisce al mondo. Con Domande Utili e tutti gli strumenti dell’OMI Model presentato come cornice degli strumenti di coaching potrai svelare la struttura interna del cliente e poterlo così aiutare al cambiamento.

Mai più silenzi troppo lunghi… Mai più imbarazzo per non aver capito bene… L’OMI Model fornisce la forma, il tuo cliente porterà i suoi contenuti.

La PNL è stata applicata ai più svariati campi: medico, psicologico, sportivo, politico; e anche alla comunicazione, negoziazione, persuasione… La PNL serve per indagare in modo metodico e preciso, senza interpretare o indovinare lo stato emotivo dell’altro o la sua strategie d’azione. Questa è la Struttura Interna del cliente.

La PNL serve per concentrarsi, per motivarsi, per replicare ciò che funziona, partendo da dentro. Serve per fornire strumenti partendo da dentro e lasciando al cliente la scelta dei migliori contenuti a disposizione.














Lavora oggi su cosa dire e come parlare. Usa le visualizzazioni, conosci la mente del tuo interlocutore, aiutalo al meglio. Ti seguirò passo passo anche nel gruppo di supporto incluso. Puoi iniziare adesso con la formazione online “Strumenti di Coaching” e la formazione online “L’arte di Visualizzare“.





Il tempo per sé e il tempo PER I FIGLI
Come far dimagrire tuo figlio o tua figlia ... senza dirglielo
L'esercizio della saturazione in PNL
Raggiungere un obiettivo con i vantaggi
10 modi per sviluppare la gratitudine dei figli
4 consigli pratici per perdere peso
Il potere degli altri: tra buone relazioni e cattive relazioni
Visualizzazione per la fiducia nel coach
I bambini imparano quello che vivono
Biologa Nutrizionista e Giusto Peso Per Sempre
Le parole magiche “Le tue fortune e il dialogo interno” – Podcast
Volere e potere: due gemelli inseparabili

Potrebbe piacerti anche…

Tre caratteristiche essenziali delle VISUALIZZAZIONI Il coach di PNL che vuole integrare le visualizzazioni tra i suoi strumenti deve conoscere le 10 caratteristiche essenziali delle visualizzazioni. Innanzitutto, cos’è una visualizzazione? E’ quella immaginazione di un proposito, un obiettivo, di...
Visualizzazione di fine seminario con il Milton Model Questo e altri articoli fanno parte di una sezione “Visualizzazioni” che include i miei script e quelli di chi legge il mio ebook Stai Calmo e usa il Milton Model sapientemente. Riportiamo qui le nostre idee di Milton Model applicato a scopi...
Tecniche di PNL nel processo di prendere decisioni Il tuo cliente o collega non riesce proprio a prendere decisioni. Aiutiamolo ad avere tutti gli elementi necessari per adottare un utile e completo processo decisionale. La situazione tipo. Sei un team leader e un paio di tuoi colleghi sono – be’-...
Volere e potere: due gemelli inseparabili Per cambiare devi assicurarti che il tuo cliente voglia qualcosa e che possa ottenerla in qualche modo. Volere e potere devono sempre andare di pari passo nel perseguimento degli obiettivi. La pubblicità delle scarpe e Obama Le scarpe ci dicono “I...
Ciao, ti disturbo? Non va bene! – Podcast In questo articolo e podcast ti parlo di frasi al negativo e stati d’animi non funzionali. L’esempio che ti presento è la classica frase introduttiva alle chiamate telefoniche, il “Ti disturbo?” Vediamo perché è sbagliata, soprattutto sul...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *